Home / BAGNO  / Sanitari a scomparsa: Modelli e soluzioni per ottimizzare gli spazi

Sanitari a scomparsa: Modelli e soluzioni per ottimizzare gli spazi

Quando si parla di sanitari a scomparsa si parla di water e bidet a incasso, di lavandini con mobiletti salva spazio, facili da installare e pronti all'uso. Sempre più diffuse, oggi, sono le case piccole e

sanitari a scomparsa

Quando si parla di sanitari a scomparsa si parla di water e bidet a incasso, di lavandini con mobiletti salva spazio, facili da installare e pronti all’uso.

Sempre più diffuse, oggi, sono le case piccole e molto funzionali perché si cerca in ogni modo di ottimizzare il tempo a disposizione per la pulizia e la manutenzione generale.

Non poteva rimanere fuori da questo concetto la stanza da bagno che, più di ogni altro ambiente, viene sacrificata per dare maggiore spazio alla zona giorno.

Parliamo di bagni che non superano i 4 mq in cui bisognerà far entrare tutto il necessario e anche di più, dai sanitari ai mobili e a vari elettrodomestici di uso quotidiano come la lavatrice.

Ecco che si innesca la modalità funzionale e tutto cambia aspetto, ci si concentra un pò di più sull’aspetto pratico sicuramente ma, anche sull’arredamento estetico-funzionale decidendo, magari, di posizionare qualche pianta da bagno per rendere il tutto molto più “casa” e meno “servizio”, si valuta come illuminare il bagno in modo molto più minuzioso e mirato.

Sanitari a scomparsa: tutte le soluzioni disponibili

bagnoshop sanitari a scomparsa

fonte foto: bagnoshop.com

Molto interessanti e funzionali risultano i sanitari ad incasso, già largamente utilizzati nell’ambiente nautico. Si tratta di sanitari a scomparsa che, mediante un particolare meccanismo, si aprono all’occorrenza per poi richiudersi quando non servono più lasciando libero il passaggio.

Non comportano variazioni per quanto riguarda l‘impianto idrico e per lo scarico tradizionale e, per comprendere l’effetto finale, possiamo pensare ai mobiletti per incasso dei lavabi.

Con una manopola si attivano o disattivano, comparendo all’occorrenza oppure è possibile optare per il tipo elettronico. Sarà necessario unicamente creare una muratura apposita per ospitarli, nulla di più.

I sanitari a scomparsa sono la risposta della tecnologia alle continue esigenze di ottimizzazione degli spazi. Utilizzati per chi non ha a disposizione delle comode sale da bagno ma anche nel caso si voglia creare un piccolo bagno di servizio avendo a disposizione anche solo 1 mq.

Modelli da inserire nel muro

Quando parliamo di sanitari a scomparsa incassati nel muro, parliamo di una soluzione sicuramente bella da vedere e pratica da vivere. Ideali anche per i disabili, i sanitari inseriti nel muro garantiscono una maggiore vivibilità della stanza da bagno rendendola anche più sicura in caso di cadute accidentali.

Tutti i mobili che compongono il bagno “salva spazio” possono essere personalizzabili in fatto di misure, colori e sistema di attivazione dei sanitari stessi (manuale o automatico). Questa nuova tecnologia per i sanitari ad incasso, inoltre, prevede un controllo del livello dell’acqua per evitare la formazione di cattivi odori.

Una azienda che propone questo tipo di sanitari è SeaEagle Industrie S.r.l.. Modelli personalizzabili in ogni modo e maniera, sono proposte soluzioni per ogni richiesta e particolare esigenza.

Sanitari compatti

Questo tipo di sanitari è posizionato in una colonna unica con il lavabo. Per intenderci meglio, i sanitari a scomparsa compatti prevedono il lavabo nella parte superiore e il wc o bidet nella parte inferiore all’interno del mobiletto sotto lavabo.

Soluzione, questa, decisamente adatta per creare un bagnetto di servizio in uno spazio veramente minimo.

La SeaEagle propone anche in questo caso delle soluzioni veramente funzionali e belle da vedere.

Come funzionano

Nella maggior parte dei casi il funzionamento di questa tipologia di sanitari è completamente automatico utilizzando un pulsante per attivarne l’apertura, la chiusura e lo scarico (utilizzando energia elettrica ovviamente ma, quando manca, non sarà difficile optare per il funzionamento manuale).

Esistono sanitari riscaldati, in ceramica, in marmo resina, laccati, per ogni gusto e esigenza. Si stanno diffondendo nelle case proprio perché riescono a conciliare tutta la funzionalità e la bellezza trasformando il bagno in una vera e propria stanza da vivere.

Hai mai pensato ad acquistarne qualche modello per la tua casa?

Review overview
})(jQuery)