Home / CUCINA  / Cucina con isola: Quando e Come Scegliere

Cucina con isola: Quando e Come Scegliere

La cucina con isola è la soluzione ideale per i moderni open space. Necessita di un ampio spazio perché le varie componenti della cucina tradizionale si concentrano in un'area centrale opportunamente attrezzata. Quando preferire una cucina

cucina con isola

La cucina con isola è la soluzione ideale per i moderni open space. Necessita di un ampio spazio perché le varie componenti della cucina tradizionale si concentrano in un’area centrale opportunamente attrezzata.

Quando preferire una cucina con isola?

Lo spazio: elemento fondamentale quando si decide di optare per una cucina con isola centrale perché tutto ciò che fa di una cucina “la cucina” va posto su un bancone (detto isola) al centro dello spazio predisposto. Fornelli con cappa, lavello,  piano lavoro: tutto si concentra in posizione centrale.

E’ pur vero che esistono soluzioni di cucina in cui l’isola stessa non è adibita agli elettrodomestici ma è un bancone vero e proprio che funge da tavolo e piano lavoro che, nel contempo, su tutto il perimetro risulta adibito a dispensa per riporre anche pentolame e contenitori di vario genere.

Alla luce di queste notizie è chiaro che, in realtà, tranne che nei casi di ambienti proprio piccoli, le cucine con isola potrebbero essere un’ottima soluzione per personalizzare al meglio questo ambiente rendendolo adatto alle proprie esigenze.

Quanti tipi di cucina con isola esistono?

Ci sono tre diverse tipologie di cucine con isola:

  • Cucina a “C” con isola centrale Bancone
  • Cucina con isola centrale multifunzionale
  • Cucina a “L” con isola centrale funzionale

Cucina a “C”

Questa tipologia di cucina prevede un’isola centrale adibita a semplice banco di lavoro o tavolo da appoggio. Il banco in questo caso è solitamente di dimensioni più ridotte della norma.

Ecco alcuni esempi di banconi acquistabili online:

Zeller, bancone stile bar per cucina: angolo bar per la cucina compresi nel prezzo n.  sgabelli. Prezzo € 125,99

Bar bancone cucina ricoperto stampato: Prezzo € 289,10. Dotato di comodi poggiapiedi e con comode mensole nella parte posteriore

Cucina con isola centrale multifunzionale

In questo tipo di cucina tutta la zona lavoro si concentra sull’isola centrale. L’isola deve per forza avere delle dimensioni importanti per poter ospitare la zona cottura, la zona lavaggio (compresa di lavastoviglie) e il banco lavoro.

Per l’istallazione di questo tipo di isola sarà, quindi, indispensabile la predisposizione di tutti gli impianti.

In questo caso la cucina completa prevede, ricapitolando, l’isola centrale con tutte le funzioni specifiche della cucina stessa e una dispensa a parete a cui andrà affiancato il frigorifero.

Cucina a “L”

In una cucina ad “L” con l’isola centrale la zona funzionale è suddivisa in due parti. In alcuni casi la zona cottura con cappa a sospensione è posta sul bancone centrale mentre in altri casi, il bancone, ospita solo la zona lavaggio. In base all’una o all’altra tipologia, tutto ciò che non è posizionato sul bancone viene accuratamente disposto su una parete assieme al frigorifero e alla dispensa.

Ecco alcuni modelli di cappa a sospensione:

Cappa a Sospensione Cube: Grandezza giusta per non risultare ingombrante. Prezzo € 536,63

Brandi Isola Angolo Cappa da Cucina Elea: comandi elettronici multifunzionali. Completamente italiana. Prezzo € 1006,43

La cucina con isola è quella che più di tutte riesce ad esprimere quel senso di calore e di familiarità che sono il punto focale di una casa bella ma sempre e comunque funzionale.

Hai mai pensato a una cucina con isola? Cosa ti ha fatto cambiare idea se poi hai optato per una soluzione tradizionale?

Review overview
})(jQuery)