Home / SOGGIORNO  / Come scegliere i mobili da ufficio per casa

Come scegliere i mobili da ufficio per casa

Il lavoro tecnologicamente avanzato è senza dubbio il lavoro da casa, quello che sfrutta al massimo le connessioni internet e cerca di ottimizzare i tempi, infatti sempre più persone si organizzano il lavoro a casa

mobili ufficio casa come scegliere

Il lavoro tecnologicamente avanzato è senza dubbio il lavoro da casa, quello che sfrutta al massimo le connessioni internet e cerca di ottimizzare i tempi, infatti sempre più persone si organizzano il lavoro a casa e, in questi casi: come scegliere in modo funzionale i mobili da ufficio per casa?

Come organizzare la propria casa come un ufficio

Il lavoro da casa offre tantissimi vantaggi, uno su tutti il risparmio sui mezzi di trasporto. La prerogativa di un lavoro ben  riuscito, comunque, qualsiasi esso sia, è l’organizzazione, la creazione di un ambiente assolutamente confortevole e funzionale per il tipo di lavoro che si andrà ad intraprendere, come può essere un letto contenitore per la camera da letto.

Quando parliamo di lavoro d’ufficio “casalingo”, ad esempio, è chiaro che all’ambiente che andrà ad ospitare la postazione lavorativa sarà richiesto di essere:

  • spazioso al punto giusto per contenere scrivania, sedia e documenti cartacei necessari
  • luminoso

Come scegliere lo spazio giusto

Le necessità primarie per adibire una stanza, o una parte della casa, a “ufficio” sarà l’acquisto di mobili  ufficio come sedia e scrivania comodi e adeguati per un buon ufficio che si rispetti, inoltre non trascurare l’acquisto di accessori come:

  • mensole
  • mobiletti
  • lampade

Bisogna creare un ambiente confortevole e ordinato per far si che il lavoro d’ufficio risulti fruttuoso.

A prescindere dal fatto che l’ufficio in casa sia una necessità primaria lavorativa, creare uno spazio da adibire a “studio” sarà necessario e estremamente funzionale anche per ordinare le bollette, per conteggiare le spese e fare il semplice budget familiare.

Quali mobili scegliere per il tuo ufficio in casa

Gli elementi d’arredo principali per creare un ambiente lavorativo idoneo sono il tavolo scrivania, una comoda sedia e delle librerie-scaffali utile per l’organizzazione pratica dei documenti cartacei.

Tavolo scrivania

Importante per la scelta dei mobili da ufficio per casa sono senza dubbio principalmente le dimensioni. Nel caso di un funzionale tavolo-scrivania sarà necessario, prima dell’acquisto, valutare attentamente gli spazi necessari per il lavoro che andrà ad ospitare. Per intenderci, se la scrivania servirà solo da appoggio per pc e cose tecnologiche sarà inutile prenderla dalle dimensioni esagerate, non farà altro che ridurre la praticità di movimento e risultare ingombrante.

Il tavolo-scrivania andrà scelto anche in base all’arredamento del resto della casa quindi:

  • arredamento classico: tavolo in legno, imponente che dona un tocco di eleganza e raffinatezza all’ambiente
  • arredamento moderno: tavolo squadrato o dalle linee morbide con il piano di superficie sottile

Importante che il tavolo rispetti delle linee guida generali per essere funzionale:

  • presenza di cassetti: per avere sempre a portata di mano fogli e promemoria
  • posizionato vicino i fili che collegano gli strumenti di lavoro (pc, mouse, …) e non troppo lontana dai mobili che ospitano i documenti

Sedie

sedie ufficio per casa

Prima importante informazione per la scelta della sedia è sapere quanto tempo ci rimanete seduti:

  • se si sa di rimanere seduti per molte ore prediligere un modello di sedia ergonomico per aiutare a mantenere una postura corretta
  • se la sedia servirà, invece, come “appoggio di passaggio” si potrà avere più libertà nella scelta del modello

Librerie, scaffali, mobili contenitori

Indispensabili per ordinare il vostro angolo di ufficio in casa, librerie, scaffali e mobili contenitori sono il punto fermo dell’arredo ufficio in casa.

La libreria ed eventuali mobili andranno acquistato cercando sempre di rispettare l’arredamento del resto della casa ma, potrebbe essere anche una buona idea creare l’angolo ufficio in modo totalmente contrastante con il resto dell’arredamento a patto che la stanza ufficio abbia un unico criterio al suo interno.

Per gli scaffali, invece, è consigliabile sceglierne di funzionali e capienti ma, esistono in commercio degli scaffali che creano dei veri e propri giochi d’arte utilizzando forme particolari (utili soprattutto se l’ufficio sarà creato in un angolo della casa in vista e non in una stanza chiusa), oppure di quelli in acciaio componibili.

Extra

Importante sottolineare che se si ricevono clienti e/o fornitori presso il vostro ufficio in casa sarà bene creare anche delle sedute per loro utilizzando delle poltroncine o delle sedie che, comunque, richiamino la vostra sedia personale.

La scelta dei mobili da ufficio per casa è vantaggiosa anche solo per creare una “zona tecnologia” e, con poche ma mirate accortezze anche il lavoro diventerà piacevole e, se ci vogliamo aggiungere un caminetto elettrico a acqua, una bella tazza di tè e qualche biscottino il successo lavorativo sarà garantito.

Hai organizzato un angolo ufficio in casa tua? Perché l’hai ritenuto necessario?

 

Review overview
})(jQuery)